BIG BAMBÙ & RETE DEI DRAGHI

Rieccomi qui! La vostra piccola blogger (che fa piccoli passi da tartaruga 2.0) ha un suggerimento un po’ stravagante (se siete all’antica), moderno e innovativo, insomma è qualcosa di inedito. Prima di perdermi in pensieri e considerazioni varie, svuoto il sacco e vi do le informazioni bollenti.

Cosa?
Due installazioni di arte contemporanea

Dove e quando?

Big Bambù
MACRO Testaccio
Piazza Orazio Giustiniani, 4
00153 Roma
Da martedì a domenica: 16.00 – 22.00 (ultimo ingresso consentito alle ore 21).
In caso di pioggia o di condizioni meteorologiche avverse, l’installazione non sarà accessibile al pubblico.

Rete dei Draghi
MACRO (sede principale)
via Nizza, 138
00198 Roma
Da martedì a domenica: 11.00 – 19.00, sabato 11.00 – 22.00.

Fino al 31 dicembre 2014 (data valida per entrambe le installazioni)

Prezzo biglietto?
Ingresso gratuito per entrambe le installazioni.

Informazioni aggiuntive.

Big Bambù
L’accesso all’installazione richiede la firma di una liberatoria.
L’Opera è posta sotto sorveglianza video e, pertanto, i visitatori saranno filmati durante il percorso.
I visitatori devono indossare scarpe adeguate, di preferenza chiuse e con suola di gomma.
Tutti i minori di 18 anni dovranno far apporre alla firma della liberatoria anche la firma di un genitore o di chi ne fa le veci, anche se potranno salire da soli.

Rete dei Draghi
Per accedere all’opera bisogna togliersi le scarpe e indossare dei calzini.
La durata di permanenza massima consentita è di 15 minuti.

Fonti?
http://www.museomacro.org
http://www.enelcontemporanea.com

Dunque… se non siete scappati via oppure se non siete tanto convinti di questo suggerimento, prego, proseguite nella lettura e chissà… Magari a fine articolo vi avrò incuriosito abbastanza da andare a vedere una o addirittura entrambe le installazioni.
Stavolta proviamo ad andare con calma. Partiamo rispondendo alla prima domanda:

Cos’è Enel Contemporanea?
“E’ il programma di arte pubblica lanciato nel 2007 per promuovere una riflessione sull’energia attraverso il linguaggio universale dell’arte. L’intento di Enel è quello di stimolare l’opinione pubblica su un tema di grande attualità: l’energia nelle sue diverse declinazioni, come fonte sostenibile e rinnovabile. Il progetto propone ogni anno opere inedite di artisti internazionali che, grazie alla loro riconosciuta capacità di ricerca e innovazione, contribuiscono a sottolineare e divulgare il percorso già intrapreso dall’azienda in questa direzione.”

Breve riflessione sull’arte contemporanea
Non si tratta solo di ammirare l’arte, si tratta di viverla… E’ un aspetto che apprezzo particolarmente in queste due installazioni. Lo spettatore, il visitatore, il pubblico in senso lato non è una parte passiva. Non si limita a guardare l’opera, ma la vive attivamente. Entra in contatto con l’opera e ne diventa parte integrante. Ritengo sia un aspetto non di poco conto. Coinvolgere e attirare in tal modo è una prerogativa dell’arte contemporanea: non solo stimolare alla riflessione e al pensiero, ma stimolare anche all’azione. Bisogna salire, bisogna entrare in contatto con l’opera, bisogna provare, bisogna vivere…. Come se l’opera dicesse allo spettatore: “Hey tu! Non stare lì fermo impallato! Salta a bordo!” Come se l’opera fosse viva e prendesse vita nel contatto con il pubblico. Trovo che tutto ciò sia innovativo e… fantastico!

Ringrazio immensamente Wareek per aver scattato queste belle foto! E proseguiamo parlando di due opere di Enel Contemporanea. Un click su una delle due foto e vi si aprirà un piccolo e fantastico mondo.

bambu1

rete1


photo credit: Wareek

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...