Secca al 100%

Protagonisti: il trio delle Grazie, il trio delle Secche
Ambito:
pianeta società
Oggetto: protocollo diplomatico tra ragazze

C’era una volta il trio delle Grazie di cui facevano parte: Grazia (una bella ragazza rossa formosa e seducente), Graziella (una bionda frizzante anche lei formosa e con un fascino non trascurabile) e infine Disgraziata (una ragazza castana dalla pelle chiara come la neve).

C’era anche il trio delle Secche di cui facevano parte: Secca (una mora tonica dalle unghie lunghissime e rossissime da far invidia alla matrigna di Biancaneve), Secchissima (una castana esilissima che si è presa un anno sabbatico per andare in palestra, per divertirsi, insomma per mantenersi in forma, beata gioventù…), infine c’è Seccata (anche lei bellissima come le altre due del trio, tonica e in forma).

Un sabato sera il trio delle Grazie va a passeggio e incontra casualmente il trio delle Secche:

Secca: “Ah secche!”
Graziella: “Ciao ragazze!”
Secca: “Ma sei dimagrita, Graziella?! Sei secca e secchissima, secca e secchissima sul serio!”
Graziella: “Ma no! Che dici? Tu sei secca! Non sono dimagrita!”
Secca: “Ah Grazia! Dimmi se non è secchissima.”
Grazia: “Ma non so che dirti… Non è la prima cosa che noto in un’amica. Non mi porto mica la bilancia in borsa. Figurati se mi metto a pesarla…”
Secca: “Ah Graziella! Ti vedo veramente tonica. Guarda che slancio di coscia che hai! E che pancia piatta! Un po’ come la mia, senti i miei addominali! Senti quanto sono duri!”

Dunque, per farla breve, lo scambio di conversazione tra questi due gruppi di ragazze è stato dominato dalle parole chiave: “secca”, “secchissima”, “dimagrita”, “pancia piatta”, “addominali scolpiti”, “muscoli tonici”…. Le Secche hanno avuto la meglio sulla scelta dello scambio di battute. Fatto sta che una volta che i due gruppi si sono salutati, Graziella ha fatto un’affermazione di un certo calibro alle sue amiche:

“Ragazze, grazie al cielo che ci siete voi! Non ne potevo più di parlare solo di secca, secchissima & Company…”

Le tre Grazie andarono a prendersi un bel cornetto alla crema per festeggiare. Alla faccia delle Secche! Se lo avessero saputo avrebbero rosicato d’invidia perché, sapete, le Secche sono attentissime alla linea e un cornetto alla crema se lo sognano. Proprio così.

#seccaDiCervello #noGrazie

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...