La saga degli ibridi: zanzare

– “Vabbè… allora dovresti guardare il lato positivo! Se le zanzare ti stanno mangiando vuol dire che hai il sangue dolce. Questa è una cosa positiva, ne’! Non guardare sempre il lato negativo di una cosa. Devi sempre cercare di guardare quello positivo, anche se non c’è.”

Mi stavo lagnando delle troppe zanzare a Venezia ad agosto. Lui si era svegliato da poco dopo un turno notturno all’aeroporto.

Annunci

La saga degli ibridi: dente del giudizio

– “Ma guarda, per comodità, questa volta tolgo il dente in Italia. Almeno mamma mi prepara minestrine (#viziata) e mi posso lagnare in rumeno finché mi toglieranno i punti. Da quello che scrivo ora sembra che ho 12 anni.” – Stavo spiegando perché sarebbe passato un bel po’ prima che ritornassi. Ben due settimane.

– “Ma mi prendo io cura di te, pota!” – Non mi aspettavo che scrivesse qualcosa di questo tipo. Lo interpretai come uno scherzo.